Travestimenti in musica per Halloween

Io non capisco Halloween.

E non lo dico per tutte quelle menate del tipo “è una festa consumistica”, “in Italia è il giorno del ricordo dei nostri cari estinti” e altra roba simile, ma lo dico perchè io già mi sveglio ogni mattina con lo sguardo, l’aspetto e l’umore di una vecchia strega acida. Quindi non vedo perché far del male a chi mi circonda, dedicando a questo mio stato d’animo mattutino  una intera serata.

Tuttavia, vedo che questa festa ha preso largamente piede anche qui da noi e che in giro è tutto un fiorire di ragnatele, teschi, zucche vuote (vedi immagini di copertina) streghe e fantasmi.

Per onorare questa paurosa ricorrenza avevo pensato di fare una classifica delle 10 canzoni più paurose o dei 10 videoclip più inquietanti o delle 10 colonne sonore più cariche di suspense. Ma ho visto che sono già state fatte almeno altre 100 classifiche del genere…e quindi ho deciso di correre in aiuto di chi ancora non sa da cosa mascherarsi,  dando  un paio di suggerimenti per qualche look musicale facile facile e a costo quasi zero.

Ah…vanno bene anche per il più nostrano carnevale!

Robert Smith

600full-robert-smith-(xvi)

 Pantalone nero, maglia nera, felpa nera. Rubate alla nonna la lacca per capelli – quella che lei usa per tenere immobili i ricci dopo aver tolto i bigodini, quella che crea un cratere nell’ozono ma che rende i capelli duri ed immobili come la pietra – e spruzzatela sulle ciocche sistemate a caso. Per il trucco prendete dal beauty della vostra ragazza (possibilmente senza farvi sgamare) fondotinta, copriocchiaie, matita nera per occhi e rossetto rosso fuoco e truccatevi…da soli…così sarete certi che il trucco verrà sbavato al punto giusto.

Gli elementi base per questo travestimento possono essere usati, con qualche leggera variante, anche in caso decidiate di essere, per una notte, Alice Cooper o Ozzy Osbourne. Nell’ultimo caso però, per sembrare davvero credibili, dovrete munirvi di un pipistrello vivo.

Cyndi Lauper anni ‘80

Cyndi Louper

Questo travestimento viene meglio se non avete ancora fatto il cambio armadi e il prendisole giace accanto al maglione di pile. Fate così: buttatevi nell’armadio, muovete forsennatamente braccia e gambe e uscite. Ecco, siete pronte. Per il trucco rivolgetevi alla make up artist di Jem e le Holograms

Billy Corgan

Per i ragazzi con una chioma poco folta suggerisco il travestimento da Billy Corgan. Qua abbiamo due varianti: quella attuale e quella “Ava Adore”.

Per quella attuale dovrete essere necessariamente muniti di pancia prominente. Per il resto vi basta un pantalone ed una maglia/felpa/maglione rigorosomante a righe orizzontali che, si sa, snelliscono…

Per la versione “Ava Adore” avrete invece bisogno di un abito talare. Se avete uno zio prete siete avvantaggiati, altrimenti dovrete trafugarlo al parroco del paese. Cucite sulle maniche i centrini della nonna (quella della lacca) e il travestimento è finito. Per il trucco vi basterà dire alla vostra ragazza che avete intenzione di uscire così conciati e, molto probabilmente, ci penserà lei a farvi gli occhi pesti. Ah dimenticavo, per questo travestimento sarebbe ideale pesare circa 40 kg.

Courtney Love al tempo delle Hole

courtney-love-90s-style

Va bene che è la notte delle streghe ma le ragazze vogliono comunque essere sexy! Quindi prendete il vestito della Prima Comunione e, con le forbicine con la punta arrotondata, tagliatelo nei punti strategici: via maniche, via collo, via sottogonna, via gonn…no quella no! Decoratelo attaccandoci qua e là, con abbondante colla vinilica, le paiette a forma di stellina che avete trovato nel ”Cioè” quando avevate 12 anni e il costume è pronto. Per il trucco puntate sul rosa e non sfumate assolutamente il blush sulle guance. Se volete sembrare più grunge aggiungete delle calze a rete nere strappate, una sigaretta accesa e un cappello nero a punta.

Se poi siete una coppia affiatata e volete essere coordinati anche ad Halloween potete travestirvi da Manuel Agnelli e Mara Maionchi, o da John Lennon e Yoko Ono.  Se invece siete un gruppo che vuole fare baldoria, sarete perfetti vestiti da Pooh.

Quello che penso di Halloween è racchiuso nell’immagine di copertina di questo post. Una conversazione tra amiche su quanto sia più facile trovare zucche vuote, che zucche da intagliare!

 

 

Annunci